Le piattaforme più utilizzate per gli Ecommerce

In base allo studio di Aheadworks.com (la fonte la trovate alla fine dell’articolo), sviluppato con Alexa che fornisce la classifica delle piattaforme open source utilizzate per gli e-commerce, risulta che Magento è il re degli ecommerce.

Magento è senza dubbio il leader tra le diverse piattaforme e-commerce, ed è molto più avanti dei suoi principali concorrenti.La sua quota è circa il 34%, che è più di un terzo della quantità complessiva dei siti che utilizzano piattaforme di e-commerce.

Nel corso dell’ultimo anno ha notevolmente aumentato la propria quota e cresce più velocemente rispetto ai concorrenti.

Dopo Magento, PrestaShop prende la seconda posizione. La terza posizione è presa dalla versione Enterprise di Magento. Seguono poi Shopify, VirtueMart, Zen Cart ed osCommerce.

Se ancora c’erano dei dubbi Magento è la piattaforma del momento per la costruzione di un nuovo ecommerce.

alexa-640

 

Ricapitolando, queste sono le variazioni rispetto l’anno scorso.

Le piattaforme che hanno guadagnato mercato sono le seguenti:

  • Magento CE passa dal 29% al 33,8 %  (aumento del 16,5 % rispetto alla scorsa rilevazione)
  • Prestashop passa dal 12,3 % al 13,4 % (aumento del 9% rispetto all’ultima rilevazione)
  • Magento EE passa dal 5,8 % al 8,7 %  (aumento del 48 % rispetto alla scorsa rilevazione)
  • Shopify passa dal 3,7% al 8,3 %  ( aumentata del 124 % rispetto alla scorsa rilevazione)
  • Open Cart passa dal 3,6 % al 4,1 % aumento del 13,9 % rispetto alla scorsa rilevazione)

A discapito di queste:

  • VirtueMart passa dal 11,3 % al 6,7 %  ( diminuito del 41 % rispetto alla scorsa rilevazione )
  • Zen Сart spostato dal 7,4 % al 4,2 % ( diminuita del 43,2 % rispetto alla scorsa rilevazione )
  • Volusion spostato dal 4,6 % al 3,9 %  ( diminuzione del 15,2 % rispetto alla scorsa rilevazione )
  • osCommerce spostato dal 6,3 % al 3,7 % ( diminuita del 41,3 % rispetto alla scorsa rilevazione)

 

Analisi con Google Trends

G-trand

Google Trends conferma i risultati. Magento riporta il volume di ricerca più grande nel mese di aprile 2014 ed è molto avanti rispetto ai suoi principali competitor.

La sequenza dei concorrenti è la stessa dello studio fatta con Alexa. Da notare la crescita di Shopify.

 

Fonte: http://blog.aheadworks.com/2014/04/e-commerce-platforms-comparative-study-based-on-alexa1million-top-sites/

core-web-vitals-guida-seo

Tutto quello che devi sapere sui Core Web Vitals e su come arrivare preparato al Google Page Experience Update

Come fare in modo che il vostro e-commerce arrivi preparato all’imminente aggiornamento di algoritmo previsto per maggio 2021?

Ultimi articoli dal blog .

Monica Brignoli

L’intento di ricerca (detto anche Search Intent o User Intent) è l’obiettivo principale, più o meno esplicito, che ha un utente nel momento in cui …

Lorenzo Schiff

Da molti mesi specialisti SEO e webmaster sono in fermento per un aggiornamento algoritmico di Google che diventerà effettivo a Maggio 2021: Google Page Experience. …

Massimo Fattoretto

Caso studio SEO per settore Medico – Calvizie Ecco i risultati che abbiamo portato grazie alla consulenza SEO per Yetkin Bayer, clinica per trapianto di …

Luisa Colombo

Quante volte è capitato di trovarsi di fronte a clienti che alla domanda “Quale obiettivo vuoi raggiungere con il tuo sito?” abbiano risposto dicendo: “Voglio …